Scrivere con la luce passando per La via della seta.

In un mondo in cui tutto ormai è accelerazione, cogliere l’essenza dell’istante, così veloce ed effimero, è diventato il nostro modello di presente. Ma non è facile essere contemporanei a se stessi poiché siamo costantemente circondati da cortocircuiti temporali in un concentrarsi di unità di misura infinitesimali che ci sfuggono. Eppure esistono attimi di magia in cui il tempo cede, lasciando spazio allo scorrere degli eventi e si fa incastrare, o meglio, si lascia fotografare, dando origine alla contemporaneità assoluta, depositata per sempre in uno scatto. La “foto-grafia” è la scrittura della luce, raggi che colpiscono l’immaginazione per cogliere la realtà e immortalarla e a Reggio Emilia c’è da anni ormai una manifestazione che celebra questo miracolo.

IMG_0748

Continua a leggere